Cultura e Turismo a Gaeta non possono essere considerati in modo disgiunto.

Ogni angolo di Gaeta è Cultura.
La Storia e l’Enogastronomia di Gaeta sono Cultura.
Per farne volano di sviluppo, ricchezza e lavoro di cui tutta Gaeta possa beneficiare, e non solo ad agosto, bisogna parlarne con competenza, con metodo scientifico e rigoroso, con strumenti validi e concreti.
Continuare a parlare di turismo per slogan, con il “copia e incolla” di cose viste altrove, limitandosi all’elenco di ciò che non va è riduttivo ed offensivo verso chi ripone in questa risorsa, potenzialmente immensa, la speranza che Gaeta possa viverne.
Sono certo che questo evento possa rappresentare un punto di svolta, l’inizio di UNA NUOVA STAGIONE per Gaeta.
Bene così!
Invito tutti a partecipare…